Chi Siamo

L'Istituto Tecnico "Grazia Deledda - Max Fabiani" è stato creato il 1 settembre 2014 in seguito all'accorpamento dei due Istituti Tecnici "Grazia Deledda" e "Max Fabiani", ciascuno dei due dotato di autonomia fino all'anno scolastico precedente.  

Il nuovo Istituto è ad indirizzo tecnico nel settore tecnologico, secondo il riordino dei cicli stabilito dal DPR n. 88 del 15.3.2010, applicato dall’ a.s. 2010-2011 (riordino del ciclo tecnico). Nell’Istituto sono attivi tre tra i nove indirizzi del settore tecnologico previsti dai nuovi ordinamenti:

“Chimica, Materiali e Biotecnologie”,

“Costruzioni, Ambiente e Territorio”,

“Grafica e Comunicazione”.

Sbocchi professionali:

Il titolo di studio che conseguono gli studenti al termine del percorso quinquennale è il diploma di istruzione secondaria tecnica. I risultati di apprendimento attesi consentono agli studenti di tutti gli indirizzi di inserirsi direttamente nel mondo del lavoro, di accedere all’università, al sistema dell’istruzione e formazione tecnica superiore, nonché ai percorsi di studio e di lavoro previsti per l’accesso agli albi delle professioni tecniche secondo le norme vigenti in materia.

Nello specifico, relativamente all'indirizzo presente nell'Istituto Tecnico Deledda-Fabiani, il diplomato in "Costruzioni, Ambiente e Territorio", dopo diciotto mesi di praticantato può sostenere l'Esame di Stato abilitante all'esercizio della libera professione e iscriversi all'Albo dei Geometri. 

Le linee di indirizzo del nostro Istituto:  

In base alla Legge 107/2015 “Buona Scuola”, che richiede di giustificare le scelte progettuali che l’Istituto intende perseguire, il Collegio Docenti su proposta del Dirigente Scolastico con delibera n°8 del 10/09/15, ha individuato le seguenti linee di indirizzo:

  • promozione dell’inclusività e della cittadinanza attiva
  • promozione della cultura tecnico-scientifica nell’ottica di uno sviluppo sostenibile
  • promozione della creatività e delle competenze progettuali degli studenti
  • acquisizione di competenze che facilitino l’inserimento nel mondo del lavoro e il prosieguo degli studi universitari
  • acquisizione di forti competenze comunicative nelle lingue straniere (Inglese) 

 

 

 

 

L'Istituto