Trieste Next- Speleovivarium

manifesto piccoli musei

Domenica 19 i docenti Bertuzzi e Sgambati hanno accompagnato un gruppo di studenti iscritti ai corsi di “Grafica e comunicazione” e “Costruzione Ambiente e Territorio” Presso lo Speleovivarium di Via Guido Reni. Gli studenti hanno presentato i progetti in corso ovvero la creazione di un Virtual Tour con l’utilizzo di una macchina fotografica a 360 gradi e il rilievo con Laser-scanner del rifugio antiaereo ora adibito a museo.

 

Il pubblico ha apprezzato l’intervento e i primi risultati saranno visibili a “Un mare di archeologia – Festival Archeo-storico” nel week end 24-26 settembre in Piazza Unità d’Italia all’interno della manifestazione Trieste Next 21.

https://www.storigrafica.it/speleovivarium-un-rifugio-antiaereo-diventato-museo/